Medicina alternativa

Fitoterapia

Floriterapia

Leggi tutto

Psicoterapia familiare

 

La psicoterapia familiare è rivolta a tutti i membri della stessa famiglia ed ha come scopo quello di capire, con l’aiuto del terapeuta, come la storia delle relazioni possa aver portato ad una situazione di impasse, di sofferenza ed eventualmente alla presenza di un sintomo in uno dei suoi membri. Con la terapia si favorisce la possibilità di trovare nuove e più funzionali modalità di ascolto reciproco e di espressione dei bisogni personali. L'intervento terapeutico ha come scopo, sia la soluzione del problema, o del conflitto, presentato dalla famiglia, che il benessere psicofisico di ciascun suo membro, favorendo un incremento della differenziazione del sé rispetto agli altri.

La terapia familiare, sistemico relazionale, è un trattamento consigliato per:

- Disturbi alimentari psicogeni (anoressia e bulimia);
- Disturbi d’ansia e del tono dell’umore;
- Fobie;
- Disturbi dell’infanzia (autismo, disturbi del comportamento, fobie, enuresi,disturbi dell'apprendimento ecc.);
- Disturbi dell’adolescenza ( problemi di socializzazione,tossicodipendenze, disordini alimentari, ecc.);
- L’intero nucleo familiare, quando attraversa un periodo di crisi e sofferenza per alcuni motivi come ad esempio una separazione, un lutto, difficoltà economiche o lavorative ecc;
- Consulenze familiari con minori in adozione o affidamento;
- Famiglie multiculturali;
- Consulenze a Coppie in attesa di adozione.